DETRAZIONI IN MATERIA DI INFISSI

LEGGE DI BILANCIO 2019

La Legge di Bilancio 2019 (L. 30.12.2018 n.145) ha prorogato per tutto il 2019 le condizioni di accesso agli incentivi per la riqualificazione energetica.

Si riconferma quindi, un anno di detrazioni fiscali molto vantaggiose per chi vuole ristrutturare e migliorare le prestazioni energetiche della propria abitazione grazie a due incentivi: il Bonus Casa e l’Ecobonus.

Il Bonus Casa è rivolto alle opere di ristrutturazione edile

L’agevolazione fiscale sugli interventi di ristrutturazione edilizia è disciplinata dall’art. 16-bis del Dpr 917/86 e consiste in una detrazione dall’Irpef del 36% delle spese sostenute, fino a un ammontare complessivo delle stesse non superiore a 48.000 euro per unità immobiliare.
Tuttavia, per le spese sostenute dal 26 giugno 2012 al 31 dicembre 2019 è possibile usufruire di una detrazione più elevata (50%) e il limite massimo di spesa è di 96.000 euro.
La detrazione deve essere ripartita in 10 quote annuali di pari importo.
È prevista, inoltre, una detrazione Irpef, entro l’importo massimo di 96.000 euro, anche per chi acquista fabbricati a uso abitativo ristrutturati.
In particolare, la detrazione spetta nel caso di interventi di restauro e risanamento conservativo e di ristrutturazione edilizia, riguardanti interi fabbricati, eseguiti da imprese di costruzione o ristrutturazione immobiliare e da cooperative edilizie, che provvedano entro 18 mesi dalla data di termine dei lavori alla successiva alienazione o assegnazione dell’immobile.

L’ Ecobonus è rivolto al miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici.

L’agevolazione consiste in una detrazione dall’Irpef o dall’ Ires  è disciplinata dall’art. Legge 296/2006 Art.1 comma 345 ed è concessa quando si eseguono interventi che aumentano il livello di efficienza energetica degli edifici esistenti.

  • acquisto e posa di serramenti ed infissi
  • acquisto e la posa in opera di schermature solari

La seguente tabella riassume gli interventi incentivabili e le aliquote:

elenco_interventi_ecobonus

Avviso

Si informano gli utenti che per gli interventi la cui data di fine lavori è compresa tra l’ 01 gennaio 2019 e l’ 11 marzo 2019, il termine di 90 giorni per la trasmissione dei dati, attraverso i siti ecobonus2019.enea.it e bonuscasa2019.enea.it, decorre dal 11 marzo 2019.

VISITA IL SITO ENEA PER MAGGIORI INFO

https://detrazionifiscali.enea.it/

SCARICA LE GUIDE AGGIORNATE

http://www.acs.enea.it/tecno/doc/Guida_Agevolazioni_Risparmio_energetico.pdf

http://www.acs.enea.it/tecno/doc/Guida_Agevolazioni_Risparmio_energetico.pdf

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *